alvise ranieri tenti

realtà aumentata per mostre d'arte

“Heroes”, donne e uomini che hanno cambiato il mondo. 20 ritratti dipinti su sacchi di juta e “aumentati” da contenuti multimediali.

Cliente

Alvise Ranieri Tenti

Anno

2019

Il committente

“Heroes”, donne e uomini che hanno cambiato il mondo. 20 ritratti dipinti su sacchi di juta e “aumentati” da contenuti multimediali.

Qual era l’esigenza

Creare un’esperienza immersiva e diversa per i visitatori della mostra

La nostra risposta

L’implementazione di contenuti in realtà aumentata alle opere

Cosa abbiamo fatto

In collaborazione con Alvise abbiamo pensato e realizzato dei video che aggiungessero informazioni o suggestioni riguardo le opere. Abbiamo poi permesso che questi fossero accessibili – grazie alla realtà aumentata – semplicemente inquadrando con lo smartphone i singoli quadri. Il contenuto virtuale, associato all’opera, si sovrapponeva al quadro interagendo con lui e – ovviamente seguendolo – negli spostamenti. L’effetto wow che Alvise ci aveva chiesto è stato ottenuto.

Poetronicart s.r.l. Start-up innovativa
insediata presso BIC Incubatori FVG
TRIESTE

Via Flavia 23/1 – 34148 | TRIESTE
Via Ofanto 18 – 00198 | ROMA
Via Nino Bixio 19 – 20123 | MILANO

P. IVA IT01282080322
Cap. Soc. € 137.750,00 I.V.
Codice destinatario: M5UXCR1

Il progetto POETRONICART 4.0: COMPLETAMENTO DELL’INFRASTRUTTURA TECNOLOGICA ha ottenuto un finanziamento di Euro 40.230,32 dalla Regione Friuli Venezia Giulia sul bando POR FESR 2014–2020. Attività 2.3.b.1 bis – Aiuti agli investimenti e riorganizzazione e ristrutturazione aziendale delle PMI”.
Il progetto di investimento in tecnologie dell’informazione e della comunicazione ha lo scopo di COMPLETARE, IMPLEMENTARE, CONSOLIDARE E INTEGRARE L’INFRASTRUTTURA TECNOLOGICA di POETRONICART, in aderenza alla sua natura di MARKETPLACE e MULTIPIATTAFORMA DIGITALE integrata, multicanale e multidevice, atta a erogare e mettere a disposizione strumenti e nuove tecnologie selezionate e realizzate per supportare gli operatori dell’arte e dei beni culturali iscritti alla piattaforma, regolare e rinnovare il mercato attraverso registri blockchain e gestire al meglio la community.